Raffrescatori ad acqua

Raffrescatori ad acqua


I raffrescatori industriali rappresentano la valida soluzione al dannoso problema delle alte temperature estive all’interno degli stabilimenti industriali. Pratici, economici e amici dell’ambiente, gli impianti di raffrescamento industriale possono essere definiti come la massima espressione dell’innovazione tecnologica che attualmente caratterizza lo specifico settore. “La colonnina di mercurio sale e il tasso della produttività industriale crolla inesorabilmente sotto zero”. Questo è il terrificante rapporto inversamente proporzionale che da sempre affligge l’industria.

Lavorare in un ambiente eccessivamente caldo prevede un maggiore dispendio di energie e, per mantenere alto il livello di concentrazione, richiede al dipendente un maggiore sforzo psichico e fisico. In particolar modo nell’area dedicata alla produzione, il processo di surriscaldamento ambientale è aggravato dall’energia sprigionata dai macchinari in funzione e questo significativo dettaglio non fa altro che peggiorare l’efficienza della forza lavoro. Come è ovvio che sia, infatti, le precarie condizioni di lavoro riducono la potenziali capacità produttive e, nei casi più disperati, potrebbero addirittura compromettere la regolare prosecuzione della filiera produttiva.

Tra le innumerevoli tipologie di impianti che compongono la nostra proposta, tuttavia, proponiamo ai nostri clienti anche due modelli carrellati, finalizzati ad estendere i vantaggi del raffrescamento evaporativo industriale, anche nel settore civile e commerciale. Si tratta di due raffrescatori dotati di rotelle che si distinguono sia per le ridotte dimensioni che li caratterizzano, sia perché non richiedono alcun tipo di installazione. Al bisogno, inoltre, si potrà trasportare lasciandolo semplicemente scivolare sul carrello integrato e posizionarlo in una zona diversa a proprio piacimento.



I raffrescatori evaporativi rappresentano il miglior sistema di raffrescamento attualmente disponibile sul mercato. Racchiudendo l’avanzata tecnologia dell’impianto in una resistente struttura realizzata in acciaio Inox, infatti, i nostri progettisti riescono sempre a rispondere alle numerose e diversificate esigenze dei nostri clienti.

In particolar modo:

- assicurano un perfetto raffrescamento degli stabilimenti industriali di grandi dimensioni;

- garantiscono la giusta temperatura nei locali commerciali di dimensioni ridotte proponendo raffrescatori carrellati;

- massimizzano l’attività produttiva delle industrie;

- tutelano la salute degli addetti agli impianti di produzione offrendo loro un ambiente di lavoro ben areato;

- azzerano le emissioni di gas refrigeranti nell’atmosfera, tutelando l’ambiente.

Il sistema che si pone alla base dei nostri impianti è il Fresh Maker System, un concetto innovativo che sfrutta l’evaporazione acquea per refrigerare ogni tipo di ambiente e che, oltre ad essere una soluzione economica, non richiede grandi interventi murari per installare l’impianto. I raffrescatori evaporativi Fresh Maker System possono essere gestiti a distanza mediante una centralina di comando che permetterà al cliente di calibrare l’emissione di aria fresca, la durata della raffrescamento ed offrirà loro la possibilità di escludere l’azione refrigerante, mantenendo esclusivamente la funzione di ventilazione.

Gli impianti di raffrescamento Fresh Maker System si compongono di pochi elementi e sono semplicissimi da installare. Dopo un attento sopralluogo in sede, i nostri progettisti potranno individuare il punto migliore in cui posizionare le basi di sostegno del raffrescatore e, dopo aver fatto passare le condutture di entrata dell’aria esterna, aver ancorato il raffrescatore all’apposita staffa precedentemente posizionata ed aver collegato la rete idrica con l’impianto di raffrescamento, provvederanno a collegare l’impianto all’alimentazione energetica.

Una volta installato il nuovo impianto di raffrescamento è ponto per essere utilizzato. Su richiesta del cliente possono essere realizzate delle pratiche derivazioni che assicureranno (in particolar modo negli ambienti industriali molto spaziosi) una omogeneo raffrescamento dell’intero perimetro interno.