Raffrescatori industriali

Raffrescatori industriali


I raffrescatori industriali rappresentano la valida soluzione al dannoso problema delle alte temperature estive all’interno degli stabilimenti industriali. Pratici, economici e amici dell’ambiente, gli impianti di raffrescamento industriale possono essere definiti come la massima espressione dell’innovazione tecnologica che attualmente caratterizza lo specifico settore. “La colonnina di mercurio sale e il tasso della produttività industriale crolla inesorabilmente sotto zero”. Questo è il terrificante rapporto inversamente proporzionale che da sempre affligge l’industria.

Lavorare in un ambiente eccessivamente caldo prevede un maggiore dispendio di energie e, per mantenere alto il livello di concentrazione, richiede al dipendente un maggiore sforzo psichico e fisico. In particolar modo nell’area dedicata alla produzione, il processo di surriscaldamento ambientale è aggravato dall’energia sprigionata dai macchinari in funzione e questo significativo dettaglio non fa altro che peggiorare l’efficienza della forza lavoro. Come è ovvio che sia, infatti, le precarie condizioni di lavoro riducono la potenziali capacità produttive e, nei casi più disperati, potrebbero addirittura compromettere la regolare prosecuzione della filiera produttiva.

Tra le innumerevoli tipologie di impianti che compongono la nostra proposta, tuttavia, proponiamo ai nostri clienti anche due modelli carrellati, finalizzati ad estendere i vantaggi del raffrescamento evaporativo industriale, anche nel settore civile e commerciale. Si tratta di due raffrescatori dotati di rotelle che si distinguono sia per le ridotte dimensioni che li caratterizzano, sia perché non richiedono alcun tipo di installazione. Al bisogno, inoltre, si potrà trasportare lasciandolo semplicemente scivolare sul carrello integrato e posizionarlo in una zona diversa a proprio piacimento.